Paravento fai da te

Un elemento d’arredo sottovalutato è sicuramente il paravento: grazie a questo elemento possiamo dare un tocco di classe alla nostra casa, dando movimento al solotto o alla camera da letto, creando spazi nuovi e dando ordine e forma ad ambienti freddi e vuoti.
Oggi vi proponiamo un lavoretto di bricolage per realizzare un paravento fai da te, in poche mosse creerete un paravento personalizzato con il vostro arredamento.

Occorrente:
8 listelli di legno naturale di misura 160×4 cm e 2 cm di spessore
8 listelli di legno naturale di misura 52×4 cm e 2 cm di spessore
165 cm di traliccio da materassi a righe
Colla a caldo

Colla vinilica
Cerniere in ottone
Spago
Bioccoli di lana da materasso

Procedimento:
Incollate due listelli corti di legno a filo delle estremità di due listelli lunghi ottenendo un telaio di 160x60cm ( nello stesso modo costruire altri 3 telai uguali).
Tagliate la tela in due rettangoli di 64×165 cm e incollateli sui telai utilizzando una spara punti o la colla a caldo
Procedete con lo spago incollato ai lati e nei punti d’incrocio inserite i tre bioccoli di lana. Infine sulle parti preparate incollate gli altri due telai, quando entrambi le parti saranno incollate in maniera perfetta potrete avvitare le due cerniere e il paravento è pronto.

Foto via progettiamoinsieme.it

Pin It
Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...