Quadro con decoupage

Laddove siamo carenti di capacità pittoriche ecco arrivare in nostro soccorso il decoupage! Potremmo ad esempio creare quadri di varie dimensioni (all’inizio è sempre consigliabile cimentarsi con piccoli oggetti di poco costo, onde in seguito dover piangere sui pasticci dettati dall’inesperienza!).

Prendiamo un pezzo di legno grezzo ( se già se ne possiede uno, ma è trattato, portarlo all’aspetto naturale). Uniformiamo la base con un po’ di impregnante.In una ciotola mescoliamo la colla vinavil con un po’ d’acqua per renderne di la consistenza più liquida.

Ritagliamo le immagini, che prima di essere applicate dovranno essere passate in acqua per pochi secondi con lo scopo di ammorbidirne la fibra.

Una volta eliminato dal ritaglio l’eccesso di acqua tamponandolo con dello scottex, cospargiamolo di colla e applichiamolo sul supporto in legno e di  nuovo cospargiamolo di colla.

Poi a lavoro completato (mi raccomando tra un’operazione e l’altra assicurarsi sempre della perfetta asciugatura della precedente!)  passiamo diverse mani di vernice protettiva.

Realizzato il tutto attacchiamo sul retro del nostro capolavoro dei gancetti per quadri ed ecco fatto:l’artista ha creato!

Pin It
Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...