Ammorbidente fai da te

Come fare un ammorbidente naturale fai da te naturale? Come usare aceto bicarbonato e olio profumato per fare un ammorbidente fatto in casa?

lavatrice-ammordibente-fai-da-te

Pochissimi giorni fa avevamo parlato dei consigli per stirare, semplici trucchi per stirare capaci di semplificarci quest’attività così noiosa: una delle idee più interessanti era quella di usare ammorbidenti non chimici.

L’ammorbidente è uno di quei prodotti indispensabili per la pulizia del bucato: poter ottenere vestiti e capi morbidi e profumati è davvero molto piacevole

Ammorbidente con balsamo

Questa soluzione, se pur non molto rispettosa dell’ambiente, vi permetterà di ottenere un prodotto con una componente naturale (aceto di mele), dalle proprietà benefiche non solo per il bucato ma anche per la lavatrice, e una componente chimica (balsamo) che oltre a rendere i capi più morbidi daranno quel profumo che tanto amiamo degli ammorbidenti.
Per realizzarlo vi basterà mescolare energicamente gli ingredienti, qui sotto riportarti, per ottenere un composto omogeneo da versare nella vaschetta della lavatrice.

Ingredienti ammorbidente con balsamo

Aceto di mele 250ml
Balsamo per capelli 50ml
Acqua 50ml

Ammorbidente con aceto

aceto-bucato

Per chi vuole un ammorbidente naturale ecco una soluzione molto diffusa: la ricetta per l’ammorbidente con aceto.
Molti dubitano della sua reale capacità di ammorbidire i panni, per non parlare dell’odore acuto e fastidioso di questo ingrediente: possiamo assicurarvi che l’aceto è un ottimo ammorbidente che, oltre a non inquinare, riesce realmente a rendere i vostri capi più morbidi facilitando anche la stiratura.

Per quanto riguarda l’odore acuto invece, la soluzione è l’olio essenziale aromatizzato al profumo da voi preferito.

Ingredienti ammorbidente con aceto

  • Aceto 660ml
  • Olio essenziale di limone o lavanda (poche gocce)

Ammorbidente con bicarbonato di sodio

bicarbonato

Altro elemento naturale da non sottovalutare e sicuramente dall’odore meno pungente è il bicarbonato di sodio: economico e usato per tantissimi rimedi fai da te, il bicarbonato di sodio può diventare un ottimo ammorbidente.

Basterà miscelare tra loro gli ingredienti qui sotto riportarti per ottenere un ammorbidente profumato, naturale e sicuramente efficace per il vostro bucato.

Ingredienti ammorbidente con bicarbonato

  • Acqua calda 1L
  • Bicarbonato 2 tazze
  • Aceto 1 tazza e mezza
  • Olio essenziale (profumo a voi gradito)

Ammorbidente con acido citrico

acido-citrico-limone-ammorbidente

Presente nel limone con una concentrazione pari al 7%, l’acido citrico è quell’elemento chimico capace di dare a questo frutto (ma anche a tanti altri) quel tipico sapore aspro che tutti conosciamo.
Per ottenere un buon ammorbidente naturale dovremo sciogliere l’acido citrico nell’acqua, mischiare il tutto e infine aggiungere 4 o 5 gocce di olio essenziale per dare una profumazione a piacere dell’ammobidente

Ingredienti ammorbidente con acido citrico

  • Acqua distillata 2L
  • Acido citrico 200 grammi
  • Olio essenziale (profumo a voi gradito)

Come avete potuto notare esistono tante soluzioni per preparare un ammorbidente fa da te: aceto, acido citrico, bicarbonato sono solo alcuni degli ingredienti capaci di rendere più morbido il nostro bucato.
E voi che ammorbidente usate per rendere il vostro bucato morbido e profumato?

Pin It
Iscriviti alla Newsletter

Resta informato sugli argomenti di tuo interesse. Inviamo poche newsletter all'anno e solo quelle per te importanti.

Commenti chiusi.